Vita da star: Le case!


Ispirati da una forte curiosità, abbiamo deciso di cercare le abitazioni delle nostre Celebrità preferite e di mostrarvele in quanto alcune sono davvero  da far invidia!

MICHAEL JORDAN:

jordan

Questo è l’impero della stella dei Chicago Bulls, Michael Jordan, situata  in Highland Park (Chicago), si dice che sia più di 25.000 metri quadrati, ha un teatro sotterraneo, un putting green e un campo da basket. Naturalmente, il numero civico della casa è il numero 23 (scritto a caratteri cubitali sul cancello).

SHAQUILLE O’NEAL

shaq_m

La casa di Shaquille O’Neal’s è situata sul Star Island a Miami. Questo capolavoro architettonico è stato precedentemente di proprietà di un ex giocatore dei Miami Rony Seikaly, che lo ha venduto a Shaq. La stella del Cleveland Cavaliers abita in quasi 2,5 ettari di terreno, dei quali 312 metri si affacciano sul mare.

STEVE NASH:

steve-nashs-house

Il playmaker dei Phoenix Suns abita nei sobborghi di Phoenix in Arizona. La sua dimora, piuttosto modesta, vanta di 6’460 mq dei quali la maggior parte è costituita da vegetazione è presente una piscina immersa nella natura.

KOBE BRYANT:

20010629_alc_a01_080.jpg

Per la guardia dei Los Angeles Lakers, Kobe Bryant invece una lussuosissima villa da 4 milioni di dollari nella zona Orange Country della California. Ovviamente non l’unica in suo possesso!

…. Alla prossima!

~ di aminta87 su 9 novembre 2009.

Una Risposta to “Vita da star: Le case!”

  1. l’ultima è come la voglio io:)

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: