Club Dogo: Dogocrazia


Il 5 Giugno è uscito il nuovo album dei Club Dogo dal titolo “Dogocrazia”, anticipato dal singolo “Sgrilla”.

dogo

L’album è arrivato primo nella classifica di iTunes, davanti a Eminem e U2. Il disco vede diverse collaborazioni, i nomi spiccano: J-Ax, Marracash e Kool G Rap. Questa è la tracklist ufficiale del disco:

Tracklist
1. Droga Rap
2. Sgrilla!!
3. All’inferno
4. Tanta roba
5. Il mio mondo, le mie regole
6. Brucia ancora (feat. J-Ax)
7. Boing
8. Meglio che morto (feat. Marracash)
9. Richiamami domani
10. Né fama, né soldi (feat. Terron Fabio)
11. Gunz from Italy (feat. Kool G Rap)
12. Amore infame
13. Infamous Gang (feat. Infamous Mobb, Vincenzo da Via Anfossi, Montenero)
14. Ragazzi fuori (feat. Karkadan)
15. Sangue, Strass, Pailettes

~ di dannygpl su 8 giugno 2009.

5 Risposte to “Club Dogo: Dogocrazia”

  1. se questo è rap di qualità, vi mancano veramente le basi…
    in Italia il rap è nato nei centri sociali…
    non ha niente a che vedere con la realtà americana: ne quella gangster(apparte forse i co sang che sono nati a scampia e qualcosa di quel mondo la conoscono) ne con i contenuti più beceri del rap made in USA (macchinoni, puttanoni soldoni).
    troppi artisti scimmiottano o meglio, prendono esempio quel rap pessimo (mondo marcio, l’ultimo fibra, ma soprattutto club dogo e truce klan).
    invece di fare rap di contenuti fanno un rap appariscente…
    invece di ispirarsi ai public enemy, si ispirano a jay z…
    io rimango della convinzione che il rap in Italia è morto…
    rimpiango i tempi in cui una nota rivista americana recensendo “scienza doppia h” dei colle der fomento dichiarava:”se questo è il livello dell’hip hop italiano, dovremo aprire una sede a roma”…
    non preoccupatevi, non lo è più…
    rimpiango i vecchi neffa, frankie hi nrg, joe cassano, otr, colle der fomento, cor veleno, kaos, la famiglia, l’amish dabash e soprattutto assalti frontali…
    gente che parlava di cose reali non di falsi miti!

  2. Secondo me parti un po’ prevenuto. Definire un prodotto commerciale solo per il fatto che sia prodotto da un major mi sembra un discorso un po’ riduttivo. Anche Vile Denaro è uscito sotto major, più precisamente la Virgin, eppure a parte il singolo di lancio (mi hanno detto che…) i pezzi non mi sembravano molto differenti da quelli degli altri dischi.
    Tant’è, questo è un discorso che viene fuori ciclicamente…
    …”in italia la stessa rima se la fai da indipendente è una bella rima se la fai con una major è una rovina chiedi a marcio e fibra se faccio un disco lo chiamo invidia” – Maxi B

  3. scusate ma li conoscete gli altri dischi????qsto è troppo commerciale visto ke stanno sotto una major, prima di parlare informatevi!!!

  4. Speriamo. Sinceramente gli ultimi lavoro dei Dogo non mi sono piaciuti molto.

  5. E’ fighissimo come tutti i lavori del Dogo! Riesce a mischiare i tanti di rap creando il famoso Dogo Sound!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: